Tavolo di confronto, gli esperti GIP rispondo ai dubbi sull’applicazione del protocollo nella FASE 2

2020-05-12T15:10:25+02:0011 Mag 2020|Ambiente, Consulenza, Sicurezza|

Oggi 11 maggio 2020, si è svolto un tavolo di confronto con gli esperti GIP, che hanno risposto ai principali dubbi legati all'applicazione del protocollo nella FASE 2 COVID-19.

Come gestire i rifiuti derivanti dallo smaltimento di mascherine e guanti infetti da covid-19?

2020-04-03T17:04:05+02:003 Apr 2020|Ambiente|

Al momento le disposizioni normative in materia di contenimento dell’emergenza COVID-19 non forniscono indicazioni precise su come debbano essere gestiti i rifiuti derivanti dall’utilizzo di DPI, quali mascherine e guanti, utilizzati nei luoghi di lavoro (diversi da strutture sanitarie o assimilate). L’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato indicazioni sulla corretta gestione dei rifiuti urbani (ovvero quelli prodotti nelle nostre abitazioni private), mentre si attendono comunicazioni specifiche per quanto riguarda lo smaltimento di mascherine e guanti a livello aziendale.

MUD – SCADENZA RINVIATA AL 30 GIUGNO

2020-03-18T19:13:36+01:0018 Mar 2020|Ambiente|

Il governo accoglie l’appello delle imprese e proroga al 30 giugno il termine ultimo per la presentazione del MUD 2020. È quanto previsto dal Decreto Cura Italia (DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18), approvato e firmato dal Consiglio dei Ministri nella giornata di ieri (17 marzo 2020) e riportato in Gazzetta Ufficiale.

MUD – Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

2020-03-04T17:10:55+01:004 Mar 2020|Ambiente|

Il MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale) è costituito dall' insieme di dichiarazioni che i soggetti produttori di rifiuti (imprese, commercianti, discariche, cc.) devono presentare annualmente alla Camera di Commercio di pertinenza. Solitamente il termine ultimo per a presentazione del MUD è fissata al 30 aprile dell'anno corrente. La mancata o incorretta presentazione del Modello comporta una sanzione pecuniaria che può andare dai 2.600 ai 15.500 euro.

Acqua di mare potabile: nuova tecnologia ecologica ed economica

2019-09-26T11:54:01+02:0018 Set 2019|Ambiente|

Produrre acqua potabile dal mare non è più un miraggio. Da anni le tecnologie di desalinizzazione hanno fatto progredire lo sfruttamento delle risorse idriche non potabili in diversi paesi come Cina, Emirati Arabi, Australia, USA ed Europa.

Abrogazione della dichiarazione F-GAS

2019-09-13T12:00:45+02:0022 Lug 2019|Ambiente|

A decorrere dal 24 gennaio 2019, data di entrata in vigore del D.P.R. n. 146/2018, recante esecuzione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra, che abroga e sostituisce il D.P.R. n. 43/2012, risulta anche abrogato l'obbligo relativo alla comunicazione ad ISPRA delle informazioni riguardanti le quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati.